Corso Universitario di Specializzazione: Pet Therapy nei Servizi di Assistenza Precoce

300 ore

Online

Diploma Autenticato e Certificato

12 Crediti CFU

865

Valutazione
5/5

Presentazione:

Il campo dei servizi di assistenza precoce rappresenta un’area di intervento recente che si dedica ad dare delle risposte a tutti i bambini di età compresa tra 0 e 6 anni che hanno problemi nel loro sviluppo, o che rischiano di averne, facilitando così l’inserimento dei minori nell’ambiente in cui si trovano.

Tra le terapie alternative o complementari che perseguono questo obiettivo troviamo la Pet Therapy, in cui, ai fini terapeutici, partecipa un animale che soddisfa una serie di caratteristiche specifiche. Si concentrano sui benefici fisici, sociali, emotivi e cognitivi in un’ampia varietà di contesti, individualmente o in gruppo.

1) L’INTERVENTO PRECOCE E LO SVILUPPO INFANTILE DA 0 A 6 ANNI
1. L’intervento precoce
2. Le basi dello sviluppo infantile
2.1. Basi dello sviluppo infantile
2.2. Sviluppo postnatale
2.2.1. Sviluppo motorio
2.2.2. Sviluppo cognitivo
2.2.3. Sviluppo del pensiero e del linguaggio
2.2.4. Sviluppo della personalità
2.2.5. Sviluppo morale
2.2.6. Sviluppo emotivo e sociale
3. Conclusioni

2) FATTORI DI RISCHIO, DISABILITÀ E DISTURBI NEI BAMBINI DA 0 A 6 ANNI
1. Principali fattori di rischio
1.1. Fattori di rischio prenatali
1.2. Fattori di rischio perinatali o neonatali
1.3. Fattori di rischio postnatali
2. Fattori di prevenzione
2.1. Prevenzione primaria
2.2. Prevenzione secondaria
2.3. Prevenzione terziaria
3. La diagnosi
4. Classificazione delle disabilità e dei disturbi
4.1. Disabilità intellettiva
4.2. Disabilità sensoriale
4.2.1. Disabilità uditiva
4.2.2. Disabilità visiva
4.2.3. Sordocecità
4.3. Disalibità fisica o motoria
4.4. Disturbi dello spettro autistico (ASD). Distubi pervasivi dello sviluppo (DPS)
4.5 Disturbi del linguaggio
4.6. Disturbi da deficit di attenzione e iperattività (ADHD)
4.7. Malattie rare o poco frequenti

3) COME AGIRE NEI PROCESSI DI INTERVENTO PRECOCE
1. Valutazione
2. Azioni dell’intervento precoce
2.1. Stimolazione prenatale
2.2. Intervento sulle aree di sviluppo
2.2.1. Area sensomotoria
2.2.2. Area cognitiva
2.2.3. Area del linguaggio e comunicazione
2.3. Intervento su soggetti specifici
2.3.1. Intervento precoce sulla disabilità intellettiva
2.3.2. Intervento preventivo nella disabilità sensoriale
2.3.3. Intervento precoce nella disabilità motoria, fisica o funzionale. Paralisi cerebrale
2.3.4. Intervento precoce nei Disturbi dello Spettro Autistico
2.3.5. Intervento precoce sui ADHD
2.3.6. Intervento precoce sulle malattie rare
3. Casi pratici
3.1. Caso pratico: Adrian
3.2. Caso pratico: Eva

4) INTERVENTO CONTESTUALE TERAPIE ALTERNATIVE
1. L’intervento nel contesto familiare
1.1. Il nucleo familiare
1.2. I fratelli
1.3. I nonni
1.4. Supporto psicosociale
1.5. Il ruolo della familia nella terapia
1.6. La scuola
2. Interventi complementari o alternativi
2.1. Pet therapy
2.1.1. Terapia assistita con cani (cinoterapia)
2.1.2. Ippoterapia
2.1.3. Delfinoterapia
2.2. Musicoterapia
2.3. Stimolazione uditiva
2.3.1. Metodo Johansen
2.3.2. Metodo Tomatis
2.3.3. Rieducazione uditiva con il metodo AIT Berard
2.3.4. Stimolazione neuro-uditiva SENA
2.3.5. Differenze tra Tomatis, Berard e SENA
2.4. Stimolazione visiva
2.5. Arteterapia
2.6. Terapia dei movimenti ritmici e riflessi primitivi
2.7. Riorganizzazione neurofunzionale. Metodo Padovan
2.8. Idroterapia

5) PET THERAPY
1. La Pet Therapy
1.1. Le origini
1.2. Concetto e classificazione
2. Modalità
2.1. Ippoterapia
2.2. Delfinoterapia
2.3. Terapia con animali domestici
3. Destinatari
4. Benefici
5. Teorie a favore della Pet Therapy

6) LA PET THERAPY CON IL CANE
1. La Dog Therapy
1.1. Perché scegliere il cane nella Pet Therapy?
2. Metodologia della Dog Therapy
2.1. Team multidisciplinare negli interventi assistiti con i cani
3. La scelta del cane da terapia
3.1. Il benessere del cane da terapia

7) IL CANE DA TERAPIA
1. Il cane domestico
2. La scelta del cane da terapia
3. Il comportamento del cane
3.1. La comunicazione nel cane
3.2. Differenze comportamentali nei cani
4. La preparazione del cane da terapia
4.1. La socializzazione
4.2. L’addestramento
4.2.1. Metodi di addestramento

Domande frequenti

Tutti i nostri corsi sono di carattere privato e gli attestati sono vistati e certificati digitalmente. Inoltre, possiedono un Codice di Verifica di modo che qualsiasi persona o ente ne possa verificare la validità.

Nel caso dei Corsi Universitari di Specializzazione dell’UEMC (Università Europea Miguel de Cervantes), gli attestati includono dei crediti ECTS.

Tutto il contenuto del corso è 100% online per cui potrai iniziarlo e frequentarlo a tuo ritmo senza aver bisogno di aspettare una data di inizio.

Normalmente non si richiedono requisitima, per adeguare il livello del corso alle aspettative dell’alunno/a, consigliamo di esporre chiaramente ai nostri consulenti quali sono le necessità di modo che loro possano fornire informazioni dettagliate.

Iscriviti adesso

a soli 540€

O abbonati
a partire da 35€/mese

e fai tutti i corsi che vuoi senza limiti

Questi sono i corsi di Divulgazione Dinamica:

Studia a tuo ritmo:

Realizza la tua formazione da casa, senza orari minimi di connessione e con accesso alla Piattaforma 24 ore su 24.

Attestati certificati:

Ottieni il tuo attestato certificato con validità lavorativa e curriculare a livello europeo.

Tutor Personale:

Un Tutor Personale ti guiderà durante la tua formazione per risolvere tutti i tuoi dubbi e poter ottenere il tuo attestato con facilità.

Senza conoscenze previe:

Che tu abbia o non abbia conoscenze previe, i nostri temi sono elaborati in modo tale che tutti possano comprenderli e assimilarli al 100%, indipendentemente dal tuo livello.